“Stiamo lavorando “pancia a terra” per le primarie per la scelta del candidato sindaco di Lecce e puntiamo con determinazione sul nostro Gaetano Messuti, dopo la vittoria dei candidati di Forza Italia a Bari e a Foggia. Lecce è un comune fondamentale e noi abbiamo fatto una proposta di valore ai cittadini, sposando un progetto che coniuga partito e società civile. Siamo impegnati anche nella compilazione di una lista il più forte e competitiva possibile, in cui saranno certamente presenti i nostri consiglieri comunali uscenti. Dopo le primarie, inizierà la vera battaglia per la riconquista del capoluogo salentino, con un centrodestra unito e coeso. Siamo pronti per vincere”. Lo comunicano in una nota congiunta il commissario regionale di Fi, l’on Mauro D’Attis, e del vice commissario, il sen Dario Damiani.