LEVERANO (Lecce) – Si chiude la rassegna enoica ‘Un Sorso di Vino in Centro’ organizzata dall’enoteca leccese Gusto Liberrima in collaborazione con la cantina Conti Zecca. Dopo l’interessante incontro molto partecipato sui vini rosa condotto da Francesco Muci e Gaia Muci, responsabili Slow Wine Puglia, venerdì 28 giugno si svolgerà l’ultimo appuntamento, in collaborazione con Città del Gusto Lecce Gambero Rosso. Alle 20:30 si terrà la degustazione guidata (posti limitati, su prenotazione) di una selezione dei vini rossi ‘top’ Conti Zecca (Liranu, negroamaro in purezza, l’iconico Nero e il primitivo Rodinò) insieme ai responsabili dell’azienda e ad Alfredo Polito, giornalista enogastronomico.

Sarà un viaggio enoico ma non solo attraverso i vini rossi, la tipologia forse più rappresentativa del territorio salentino e pugliese in generale. Negroamaro e Primitivo, i vitigni che meglio incarnano, tra gli altri, le peculiarità del nostro terroir, diventano i protagonisti di una degustazione che sicuramente coinvolgerà il pubblico fino all’ultimo sorso.

Al termine del tasting guidato, la degustazione si apre al pubblico. Ad un prezzo speciale si potrà degustare un calice rimanendo in enoteca per scambiare qualche chiacchiera davanti la maestosa facciata della chiesa di Sant’Irene, oppure, con un comodo porta calice, ci si può spostare per passeggiare nel centro storico e riportare il bicchiere a vino finito.

Per info e prenotazioni: Gusto Liberrima, Corso Vittorio Emanuele 42, Lecce – 0832 242626 – gusto@liberrima.it. Pagina Facebook dell’evento: Un Sorso di Vino in Centro.