LUCUGNANO (Lecce) – L’improvviso e violento schianto contro il “muso” dell’auto e poi la corsa in ospedale, dove è stato trasportato dalle ambulanze del 118 con “codice rosso”.

Il grave incidente stradale si è verificato nel tardo pomeriggio lungo la strada statale 275, all’altezza dell’incrocio con la provinciale Specchia – Tricase, in corrispondenza dell’ingresso di Lucugnano, frazione di quest’ultimo comune.

A farne le spese è stato un 28enne di Lucugnano – L.A.C. le sue iniziali – che si trovava da solo a bordo di uno scooter e procedeva verso la frazione tricasina.

Il violento schianto, avvenuto come detto all’altezza dell’incrocio con la provinciale, ha coinvolto uno scooter ed una Golf ed ha fatto sbalzare dalla sella lo sfortunato 28enne, che ha poi sfondato il parabrezza della vettura.

Soccorso dalle ambulanze del 118, il giovane è stato quindi trasportato a sirene spiegate alla volta dell’ospedale di Tricase, a causa di un violento trauma cranico. Le sue condizioni sono monitorate dai medici.

La ricostruzione dell’accaduto, utili anche a stabilire eventuali responsabilità, sono affidate agli agenti della Polizia Municipale di Tricase. Sul posto presenti anche i carabinieri.