LECCE – “Oltre al Consiglio occorre realizzare le dirette streaming dei lavori delle Commissioni consiliari per avvicinare i cittadini alle istituzioni”. È la proposta dell’ex deputato Pd, Antonio Rotundo, oggi presidente del gruppo consiliare democratico a Palazzo Carafa. Noi aggiungeremmo che bisognerebbe migliorare anche l’audio e lo streaming dello stesso Consiglio, dando maggiore qualità quando viene seguito dallo smartphone.

“Dopo la verbalizzazione automatica e veloce grazie alle nuove tecnologie credo che il passo successivo debba essere quello di trasmettere in diretta streaming le sedute delle commissioni consiliari, che rappresentano una articolazione del Consiglio comunale e sono il luogo dove si svolge ogni giorno la gran parte del dibattito sulle tante problematiche che interessano la vita della nostra città – continua Rotundo – Sono convinto che se i cittadini avranno la possibilità di seguire la discussione ed il confronto sui problemi che li riguardano ciò rappresenterà una discontinuità molto apprezzata che renderà palazzo Carafa più trasparente ed aperto ma anche più vicino ai bisogni ed alle aspettative della gente».