LECCE – Secondo appuntamento con la rassegna più attesa dalle famiglie “Piccoli Sguardi”, dedicata alle nuove generazioni di spettatori, accompagnati da mamma e papà.

Sul palco domenica 19 gennaio alle 17 ci sarà una compagnia di Avezzano (Aq) il Teatro dei Colori, che presenta uno spettacolo che ha riscosso successo in tutta Italia “Piccolo piccolissimo, grande grandissimo”, un testo scritto dal maestro Mario Lodi assieme ai suoi alunni nel 1961. Lodi è stato un prolifico scrittore e un importante pedagogista, che nel corso della sua vita ha sperimentato nuove metodologie d’insegnamento e ha sempre tenuto alto il valore della scuola e dello studio.

La rassegna è a cura della Compagnia TerraMmare teatro in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

Sinossi

Un uccellino, “Cipì” nasce sotto i tetti, affronta le difficoltà della natura, della città, la paura degli animali più grandi, della fame; scoprirà la libertà in un mondo che va capito e conquistato. Un mondo dove il vento, il sole, il temporale sono grandi forze attraverso le quali si giunge ad essere coraggiosi. La storia, descrive la natura, dove emergono esperienze che gli animali vivono parallelamente a quelle dei bambini; in questo processo di identificazione si scopre un po’ della vita, come si fa nel teatro. Lo spettacolo si costruisce intorno a due attori-narratori che giocano con piccoli elementi di luce, pupazzi, diapositive, oggetti ingranditi dalle ombre, trasformando così lo spazio del racconto in un grande luogo immaginario. È stato scritto dal maestro Mario Lodi, insieme ai suoi alunni, ed è uno dei classici della letteratura per l’infanzia, per costruire una visione del mondo più sensibile.

Teatro dei Colori
PICCOLO PICCOLISSIMO, GRANDE GRANDISSIMO
con: Andrea Tufo, Valentina Franciosi
immagini: Giuseppe Pantaleo
collaborazione alla drammaturgia: Valentina Ciaccia
regia: Gabriele Ciaccia
Età consigliata: 3-10 anni