Il Lecce sceglie di proseguire con gli allenamenti. Nessuno stop per i giallorossi che oggi si sono allenati presso l’Acaya Golf Resort & SPA in piccoli gruppi, a dovuta distanza, per un lavoro atletico, rispettando tutte quelle che sono le disposizioni del Dpcm 09 marzo 2020.

 

Almeno per il momento, la squadra di Mr Liverani non osserverà lo stop degli allenamenti. Si sono fermate invece altre, come Milan e Fiorentina e nelle ultime ore anche la Lazio. La richiesta ufficiale è arrivata dall’Aic (Associazione Italiana calciatori) durante il consiglio della Figc (che ha ratificato lo stop dei campionati per rispondere al nuovo decreto per l’emergenza coronavirus), ma dovrà essere valutata nelle prossime ore dalla Lega Serie A.

In buona sostanza molti giocatori chiedono di considerare lo stop del campionato, come uno stop totale. Questo non avviene a Lecce (naturalmente fino a quando la situazione resta quella attuale (non si esclude che successivamente si prendano in considerazione altre valutazioni, ma fare una previsione è impossibile)

 

“La società presterà la massima attenzione sulla prevenzione ed il rispetto più assoluto di tutto quello che il quadro normativo prevede per fronteggiare l’emergenza COVID19 – ha detto il presidente Saverio Sticchi Damiani che ha voluto incontrare i “suoi” ragazzi prima dell’allenamento per una riunione tra calciatori, dirigenza, staff tecnico e sanitario  – In attesa di determinazioni definitive da parte degli organi preposti, in seguito alla riunione che c’è stata questo pomeriggio, tra i medici sociali delle squadre di Serie A ed il presidente della Federazione Medico Sportiva Italiana – prosegue – la squadra proseguirà gli allenamenti ed il nostro staff sanitario porrà la massima cura nell’applicazione di quanto suggerito dalla FMSI per evitare la diffusione del coronavirus”.

Domani è previsto un altro allenamento nel pomeriggio al Via del Mare, a porte chiuse, con la squadra sempre divisa in gruppi.