SALENTO – Artisti uniti in nome della solidarietà. Da un’idea del noto gruppo salentino Apres La Classe nasce il singolo “La vita è meravigliosa”, realizzato “restando a casa” con tanti altri amici artisti della scena pop nazionale.

La vita è meravigliosa è un inno positivo in questo momento così incerto e di enorme sacrificio a causa della pandemia da Covid-19. Il brano ha proprio l’obiettivo di dare conforto in giorni così sciagurati, attraverso la musica che, nonostante abbia sempre cantato la vita, si trova oggi impreparata davanti a una tale emergenza.

Al progetto degli Apres La Classe hanno voluto dare il proprio contributo tanti altri artisti e musicisti italiani: Pau e Drigo (Negrita), Ale Deidda (Le Vibrazioni), Lele Spedicato (Negramaro), Carmine Tundo (La Municipal), Finaz (Bandabardò), Leo Di Angilla (Jovanotti Band), Mauro Durante (Canzoniere Grecanico Salentino), Attila e Paco.

Il brano è disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download (Sony Music). L’intero ricavato del brano sarà devoluto in beneficienza alla Protezione Civile Italiana, che coordina gli interventi necessari a fronteggiare l’emergenza da COVID-19 sul territorio nazionale, tramite l’assistenza alla popolazione interessata dal contagio.

La premier del brano è disponibile su “Billboard” a questo indirizzo (link) , da domani invece il singolo sarà disponibile anche su YouTube