Al tempo del Coronavirus ci sono anche le cose belle, come questo dipinto realizzato da Paola Di Donfrancesco durante la quarantena nella sua abitazione di Castrì di Lecce.
Paola è ipovedente e si dedica alla pittura con estrema passione. Del suo ultimo lavoro dice: “E` da circa due mesi che ci lavoravo, non sapete quanto è faticoso continuare a disegnare, ma io continuo nonostante la mia disabilità”.
E dalla passione nasce l`arte e l`ingegno di una salentina che ha saputo reiventarsi e perseguire con determinazione la sua inclinazione artistica in un periodo di estrema difficoltà.
Un dipinto colorato, fresco e genuino: delle barche ormeggiate al molo al tramonto a raffigurare una serenità che speriamo di poter ritrovare presto.