UGENTO (Lecce) – Notte di fuoco nel basso Salento. Poco dopo la mezzanotte, infatti, un incendio di natura dolosa ha distrutto completamente una Dacia Duster, che si trovava abbandonata nelle campagne lungo la statale 274, nel territorio comunale di Ugento.

Le lingue di fuoco hanno avvolto e carbonizzato completamente la vettura e per spegnerle è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, accorsi dal distaccamento provinciale di Tricase. L’arrivo dei “caschi rossi” non ha evitato che il mezzo venisse ridotto ad un ammasso di lamiere fumanti, ma ha consentito di evitare che il fuoco potesse attecchire nei campi circostanti.

Sul posto si sono poi recati i carabinieri, che dovranno risalire al proprietario del mezzo, probabilmente oggetto di furto ed utilizzato per compiere qualche azione criminosa, prima di essere incendiato. Le indagini dei militari sono in corso.