HomeCronacaMuore a 29 anni in un incidente in moto, a luglio doveva...

Muore a 29 anni in un incidente in moto, a luglio doveva sposarsi

ALEZIO (Lecce) – Tragedia dell’asfalto nel nord Italia dove è morta una giovane di origini salentine. A perdere la vita è stata Barbara De Donatis, 29enne, residente a Vestone (nel Bresciano) con radici ad Alezio, paese di cui è originario il padre. E la sua dipartita è subito rimbalzata nel comune salentino. Nei pressi dell’abitazione dei nonni sono stati affissi dei manifesti funebri. Dalla gioa alla tragedia in poche ore perché Barbara aveva fissato le nozze per questa estate.

La tragedia si è consumata domenica 22 maggio a Molveno, in Trentino Alto Adige dove la ragazza si era spostata in compagnia del fidanzato per trascorrere qualche giorno insieme. Probabilmente a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia caduta copiosa durante un nubifragio, la moto ha perso il contatto con l’asfalto svivolando sull’asfalto. la ragazza è finita in una scarpata riportando, da subito, ferite molto gravi.Trasportata presso il più vicino ospedale, purtroppo, Barbara è spirata dopo poche ore nonostante i tentativi dei medici di salvarle la vita.

Link Sponsorizzato

Dolore e sconcerto, come detto, nel comune salentino di Alezio. Ogni estate, infatti, Barbara trascorreva le vacanze in Salento in casa dei nonni e poi con il fidanzato. Laureatasi a verona in logopedia aveva poi lavorato in diversi ospedali della zona ed era omrai tutto pronto per il matrimonio con il suo fidanzato che, nell’incidente, ha riportato solo lievi ferite ma è sotto choc. Su Facebook ha postato una foto che li ritrae sorridenti insieme, senza alcun commento.

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie