HomeSportTutto pronto per la 3° tappa OptiSud a Porto Cesareo organizzata dal...

Tutto pronto per la 3° tappa OptiSud a Porto Cesareo organizzata dal Circolo Nautico L’Approdo

PORTO CESAREO (Lecce) – Si svolgerà nella tre giorni tra il 20 e il 22 maggio la terza tappa del circuito Optisud. Una delle regate più importanti del Centro-Sud Italia della classe Optimist si disputerà nelle acque di Porto Cesareo con l’organizzazione del Circolo Nautico L’Approdo, insieme a Fiv VIII zona e alla Lega Navale Italiana sezione di Porto Cesareo. Saranno oltre 30 i circoli velici del Centro-Sud Italia a prendere parte alla finale salentina che vedrà impegnati in campo oltre 200 imbarcazioni Optimist, timonate da giovanissimi atleti. Campania, Lazio, Marche, Sicilia, Calabria e  Puglia si contenderanno uno dei trofei più ambiti riservati agli Optimist. Il Trofeo OptiSud è un circuito promozionale di regate riservato alla classe Optimist, promosso dai presidenti pro-tempore delle Zone FIV IV-Lazio, V-Campania, VI-Calabria e Basilicata, VIII–Puglia e IX–Abruzzo e Molise, che ne costituiscono il Comitato Promotore.

Il Trofeo  OptiSud ha come obiettivo  quello di favorire la diffusione dell’attività  giovanile nel Centro Sud d’Italia della classe  Optimist,  incentivando il confronto  sociale  e   tecnico fra gli atleti provenienti da tale area geografica. Questa importante manifestazione che il Circolo Nautico L’Approdo sta organizzando in occasione dei suoi primi 50 anni di attività sportiva, non rappresenta solo una grande occasione di spettacolo sportivo per tutti i salentini amanti della vela, ma anche un’importante occasione turistica e sostenibile per il territorio. Da sempre il Circolo, infatti, dialoga con l’ente Area Marina Protetta di Porto Cesareo e con le altre realtà territoriali collaborando nell’organizzazione di eventi e manifestazioni turisticamente rilevanti. Durante le giornate delle regate sono previsti dei laboratori ambientali per i giovani velisti difensori dell’ambiente. L’evento sportivo realizzato in collaborazione con il Comune di Porto Cesareo, l’Area Marina Protetta di Porto Cesareo e il locale Centro Educazione Ambientale.

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie