HomeAttualità“Lecce Futura!”, ecco gli incentivi e le competenze per lo sviluppo di...

“Lecce Futura!”, ecco gli incentivi e le competenze per lo sviluppo di Lecce

LECCE – Alle Officine Cantelmo di Lecce tutte le opportunità per lo sviluppo del territorio sono state illustrate all’interno di un evento dal titolo “Lecce futura”, organizzato da “Programma Sviluppo” e “Asi Lecce”.

La domanda di occupazione, competitività e innovazione per le aziende del territorio può finalmente trovare risposte concrete, grazie alle politiche attive per il lavoro, alla formazione gratuita per le imprese e a all’ampia offerta di misure agevolative messe in campo da Invitalia

Link Sponsorizzato

Da una parte “Lecce laboratorio d’impresa”, quindi spazio all’analisi dei fabbisogni del territorio, nel primo talk dell’evento in cui interverranno rappresentanti pubblici e privati del territorio provenienti dal mondo dell’economia, dell’impresa e della finanza. Dall’altra, “Lecce Intraprende”, con Invitalia e Programma Sviluppo impegnate a illustrare al territorio le opportunità di finanziamento alla nuova impresa collegate a Cultura Crea e a On, Resto al Sud, Smart&Start Italia di Invitalia.

L’iniziativa si è sviluppata in due momenti distinti: nel primo aspirazioni e fabbisogni territoriali discussi da Fulvio Iurlaro (direttore Formazione aziendale Programma Sviluppo), Giuseppe Maria Taurino (direttore ASI Lecce) e Francesco Baldassarre (dottore commercialista, esperto di finanza agevolata nel settore agricolo).

Link Sponsorizzato

Poi, sono state illustrate le opportunità di sviluppo e di sostegno all’imprenditoria locale attraverso Invitalia saranno discusse da Vittorio Fresa (responsabile Cultura Crea 2.0 – Invitalia), Silvio Busico (direttore Generale Programma Sviluppo), Beatrice Lozzi (Resto al Sud – Invitalia), Susanna Zuccarini (Promozione e Networking – Invitalia) e Paolo Gagliardi (Management Board Programma Sviluppo).

L’evento è stato aperto dai saluti istituzionali in videoconferenza di Sebastiano Leo (Assessore Formazione e Lavoro, Regione Puglia) e Massimo Albanese (Presidente ASI Lecce), mentre a termini dei lavori – moderati da Marco Sebastio (Responsabile comunicazione Programma Sviluppo). È stato possibile incontrare one-to-one gli esperti di Invitalia per sottoporre alla loro attenzione idee di business da candidare agli incentivi.

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie