SALENTO – “I risultati elettorali della tornata amministrativa consegnano un giudizio univoco: nei Comuni vincono le persone ed i movimenti civici, non i partiti canonici”. È la lettura che Luigi Mazzei, coordinatore provinciale di Puglia Popolare  dà delle amministrative appena trascorse. “L’elettore è stanco delle promesse roboanti, preferisce il contatto diretto con chi conosce e sente di potersi fidare. In questa direzione va l’ottimo risultato di Puglia Popolare, unico Movimento Civico con ampio respiro regionale con leader il Senatore Massimo Cassano.

Puglia Popolare elegge due Sindaci nel Foggiano a Carapelle e Bovino, più tre consigliere nei comuni di San Marco e Pietra Montecorvino. Nella BAT ottiene 2 Consiglieri Comunali. Nella provincia di Bari, nel Comune più popoloso Altamura Puglia Popolare ottiene il 6,8% e porta il suo Sindaco al ballottaggio, mentre a Conversano la lista ottiene il 6,13%. Puglia Popolare presente a Brindisi con propri uomini eletti ed in provincia di Lecce dove ha eletto tre suoi Consiglieri Comunali e sostenuto i Sindaci di Santa Cesarea Terme, Vernole e Sannicola. Presente anche nei Comuni di Squinzano e San Donato. Risultati che si aggiungono a quelli delle ultime elezioni provinciali in cui ha ottenuto il 6%, e le precedenti comunali di Lecce , Galatina e Casarano in cui le nostre liste hanno ottenuto in in media il 3,5%. Non posso che esprimere la piena soddisfazione per un movimento che dimostra un’organizzazione regionale importante ed pronto per le prossime sfide di Bari e delle successive elezioni regionali”.

CONDIVIDI