HomeCronacaAfferra per il collo la vicina di casa e la minaccia: denunciato...

Afferra per il collo la vicina di casa e la minaccia: denunciato un 54enne

STRUDÀ (Lecce) – Afferrò per il collo la sua vicina di casa e la minacciò, costringendola a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Per quei fatti, avvenuti all’inizio di settembre, è stato ora denunciato a piede libero dai carabinieri.

Nei guai è pertanto finito un 54enne tunisino – A.R.F.B. le sue iniziali, residente a Strudà, frazione di Vernole – deferito in stato di libertà dai carabinieri della stazione di Vernole.

Link Sponsorizzato

L’uomo, stando alle indagini dei militari, nel pomeriggio dello scorso primo settembre – per futili motivi – avrebbe afferrato per il collo la sua vicina di casa e l’avrebbe minacciata sull’uscio della propria abitazione estiva, dove la malcapitata si trovava in villeggiatura.

La donna, come detto, è stata costretta a ricorrere alle cure in ospedale: per lei, lesioni al collo guaribili in 5 giorni.

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, lo studio pubblicato sul The Lancet: protezione del vaccino scarsa...

0
PUGLIA - Un recente studio pubblicato sull’autorevole rivista internazionale Lancet demolisce le nostre convinzioni sulla reale efficacia del vaccino, anche contro la malattia grave...

La domenica live

Saturday night live