LECCE – “Disco Verde” quindi per l’attivazione delle procedure che porteranno il giorno 17 marzo alle primarie nel centro destra. Lo comunica in una nota il Movimento Politico L’Altra Italia, che continua: da tempo favorevoli a questo strumento, che se correttamente regolamentato, permetterebbe la massima espressione di coinvolgimento dei cittadini anche nella scelta del prossimo candidato sindaco di Lecce.

Il Movimento Politico L’Altra Italia quindi si ritiene, come già ribadito precedentemente,  disponibile a condividere tale percorso e pertanto pronto a collaborare e supportare tale strumento affinché tale competizione possa poi far emergere la figura del candidato sindaco (condiviso e scelto democraticamente da tutti), da sostenere nella prossima tornata elettorale, ormai alle porte.