LECCE – Mauro Meluso, direttore sportivo del Lecce, affiancherà mister Liverani e la società almeno fino al 2022. Il prolungamento del contratto era nell’aria ed è stato annunciato alla stampa. Per quanto riguarda il mercato, il disse ha rimarcato il pensiero del mister Liverani: un mix di giovani promesse (pronti a dimostrare) e di giocatori di esperienza.

In porta Vigorito, non dovrebbe vacillare e, quindi, restare al suo posto. Ma al portiere sardo e a Bleve, verrà affiancato un altro portiere. In difesa si vocifera la “chiamata” a Silvestre. In attacco circolano i nomi di Farias, Barrow e Saponara, ma, sono solo congetture. Il calciomercato deve ancora entrare nel vivo e le trattative sono solo all’inizio.

Il disse Meluso ha dichiarato che occorrono sette o anche otto giocatori validi per la serie A. In arrivo c’è Brayan Vera Ramirez, terzino colombiano classe ’99 che arriverà dal Leones FC a titolo definitivo. Ma per i big bisognerà attendere.

Contemporaneamente si lavora anche per i rinnovi di Jacopo Petriccione, che ha già due anni di contratto, potrebbe prolungare di un altro anno così come Pippo Falco. Biagio Meccariello verrà riscattato dal Brescia, per Majer si attiverà la clausola del rinnovo fino al 2022.