operazione 'Ghost Wine'

SAN PIETRO VERNOTICO (Brindisi) – La società Megale Hellas Srl ha diramato una nota stampa sull’operazione ‘Ghost Wine’, per difendere la propria posizione: “Megale Hellas s.r.l. è notoriamente un’azienda molto solida, competitiva e tra le più importanti del settore in Italia, i cui soci sono enologi di fama nazionale e di indiscussa integrità etica e morale, come dimostra l’attività di responsabilità sociale d’impresa rivolta soprattutto nel territorio in cui opera. Megale Hellas s.r.l. si è sempre ispirata a principi valoriali e comportamentali che ne determinano il proprio codice etico, nel pieno rispetto della legalità e con l’obiettivo di rendere la Puglia una regione migliore attraverso la professionalità di enologi di altissimo profilo.

Certi di poter chiarire al più presto quanto dovuto nelle sedi competenti, procederemo con gli interrogatori confidando di fornire esaustivi elementi finalizzati anche e soprattutto a restituire operatività all’azienda, nonché ad onorare gli impegni contrattuali assunti e a restituire la giusta professionalità a chi con sacrificio, passione e abnegazione ha costruito nel corso di questi anni un’azienda punto di riferimento del settore vitivinicolo”.