Foto repertorio

SPIAGGIABELLA (Lecce) – Poteva trasformarsi in tragedia la vacanza dei genitori di una bambina di appena un anno e mezzo colpita da infarto mentre era in spiaggia.

È accaduto a Spiaggiabella, nei pressi del lido Kalu. Il padre aveva in braccio la piccola quando improvvisamente si è accasciata su di lui. Immediata la richiesta di soccorso.

Sono intervenuti un medico ed un infermiera in vacanza e i due bagnini del lido. Praticate le manovre di rianimazione la piccola è stata poi trasportata presso il Vito Fazzi di Lecce per essere sottoposta ad ulteriori controlli.

Nel frattempo però, sempre sulla spiaggia e stato soccorso in 50enne cardiopatico che si è sentito male dopo aver assistito a tutta la scena. Fortunatamente, anche lui non ha riportato particolari conseguenze.