CASARANO (Lecce) – Settima giornata di campionato di serie D ed il Casarano gioca in casa contro il Sorrento. Gli uomini di De Candia dopo aver preso le misure all’avversario già dai primi venti minuti iniziano a martellare. Olcese e compagni conquistano anche un calcio di rigore che alla mezz’ora viene neutralizzato dal portiere ospite. A parte qualche sortita di Mincica, anche nella ripresa, il Sorrento non si rende quasi mai pericoloso e quasi mai decisivo.

Il rimpianto per i rossoazzurri è di non aver portato a segno il risultato pieno di fronte al proprio pubblico. Il gioco del Casarano è notevole e per questo la striscia di risultati utili ancora è lì ad evidenziarlo. Finisce 0-0 con la consapevolezza, per i salentini, di essere sulla giusta strada per il proseguimento della stagione.