Foto Michel Caputo

La Lega di Serie A ha ufficializzato il nuovo calendario del campionato che ripartirà il 20 giugno con i recuperi della 25a giornata: si parte con Torino-Parma e Verona-Cagliari, il 21 Atalanta-Sassuolo e Inter-Sampdoria. Quindi niente anticipo del 19 dell’Atalanta per rendere omaggio alla città di Bergamo. La 27a giornata al via lunedì 22 con i giallorossi che sfidano il Milan al Via del Mare, poi Fiorentina-Brescia e Bologna-Juventus. Solo 10 partite nello slot delle 17.15 (la prima Brescia-Genoa del 27 giugno), le restanti 114 vengono suddivise negli orari delle 19.30 e delle 21.45. Si chiude il 2 agosto.

 

Iprimo turno, quello del 20-21 giugno, e quello conclusivo, la 38.a giornata, saranno esclusivamente serali: niente match alle 17.15. Inoltre nessuna squadra giocherà più di due partite in diurna e non ci saranno gare alle 17.15 a Napoli, Cagliari e Lecce.

 

Nel weekend una gara il venerdì o il lunedì (ore 21.45), tre gare il sabato (una per slot orario), sei gare la domenica (una alle 17, quattro alle 19.30 e una alle 21.45). Nei turni infrasettimanali fino a 4 gare il martedì (19.30e 21.45), fino a 2 giovedì (una 19.30 e una 21.45), le restanti al mercoledì (fino a tre anticipi alle 19.30, le restanti alle 21.45).

 

Il calendario arriverà sino alla quartultima giornata, le ultime tre verranno compilate più avanti sulla base degli obiettivi di classifica delle squadre.

 

Di seguito i turni dei giallorossi:

 

27° LECCE – Milan lunedì 22 giugno 2020 ore 19.30

28° – Juventus – LECCE venerdì 26 giugno 2020 ore 21.45

29° – LECCE – Sampdoria mercoledì 1 luglio 2020 ore 21.45

30° – Sassuolo –LECCE sabato 4 luglio 2020 ore 19.30

31° – LECCE – Lazio martedì 7 luglio 2020 ore 19.30

32° – Cagliari – LECCE domenica 12 luglio 2020 ore 19.30

33° – LECCE – Fiorentina mercoledì 15 luglio 2020 ore 21.45

34° – Genoa – LECCE domenica 19 luglio 2020 ore 19.30

35° – LECCE – Brescia mercoledì 22 luglio 2020 ore 21.45