HomePoliticaPhotored, una montagna di multe per l’invasione di corsia. Rotundo a Salvemini:...

Photored, una montagna di multe per l’invasione di corsia. Rotundo a Salvemini: “Si fermi lo stillicidio”

LECCE – il capogruppo del PD, Antonio Rotundo, torna a chiedere a chi governa la sua maggioranza, il sindaco Carlo Salvemini, di bloccare la strage di multe in via Monteroni. Per l’ex deputato stanno pagando un prezzo troppo alto tanti cittadini inconsapevoli.

“Dell’ultima settimana di cui abbiamo i dati, precisamente la settimana tra il 4 e l’11 marzo, le sanzioni accertate sono state complessivamente 1.400, suddivise rispettivamente in 183 per passaggio con il rosso e 1.217 per errata canalizzazione; di queste ultime 1.193, cioè oltre il 98 per cento, all’incrocio di via Monteroni.

Link Sponsorizzato

Facendo il calcolo complessivo quindi nel periodo 19 gennaio 11 marzo 2021, in pratica nei primi 50 giorni di funzionamento dei photored, sono state accertate 9.317 sanzioni, delle quali 1.235 per passaggio con il rosso e 8.082 per errata corsia, di queste 8.082 ben 7.789 all’incrocio di Monteroni.
Se la quasi totalità delle sanzioni per errata corsia sono riferite solo a quell’incrocio è evidente che siamo in presenza di una anomalia che ho cercato di documentare anche con foto satellitari che rendono ben visibile l’incongruenza.
Infatti la linea retta per l’automobilista che voglia proseguire dritto non è quella indicata dalla segnaletica, ma quella della svolta, comportando quindi all’automobilista di incappare automaticamente nella infrazione di errata canalizzazione.
Ora gli uffici, a cui ho chiesto tutti i dati delle multe sino alla data odierna, mi comunicano che i dati rilevati dai photored nel periodo 11 marzo-28 maggio 2021 sono ancora in corso di convalida e non sono disponibili.
Ma la domanda viene spontanea, visto il trend dei primi 50 gg. è prevedibile che la convalida dei fotogrammi rilevati nei successivi 75 gg. sino cioè alla data odierna farà schizzare le multe a 15-20mila.
Occorre fermare subito questa follia.
Per questo mi rivolgo direttamente al Sindaco affinché si faccia carico della questione e sono fiducioso che adotterà le disposizioni volte a sospendere la rilevazione automatica delle infrazioni relative all’utilizzo delle corsie di canalizzazione”.

L’INTERVENTO DEL SINDACO 

Link Sponsorizzato

Sul caso del photored di Via Monteroni, sollevato dal capogruppo del Partito Democratico Antonio Rotundo, il sindaco di Lecce Carlo Salvemini ha scritto al Comandante della Polizia Locale.

Di seguito il testo della lettera:
Con riferimento ai dati oggi riportati dal consigliere Rotundo sull’incrocio viale Grassi/via Monteroni ti chiedo di verificare se, come si sostiene, gli stessi sono riconducibili ad errato funzionamento del sistema photored utilizzato; o a una poco chiara segnaletica verticale e orizzontale. E se – conseguentemente – esistono i presupposti per il ritiro in autotutela dei verbali emessi. A valle di questa verifica valuta infine opportunità e utilità di posizionare sistema photored in altro incrocio. Resto in attesa di un urgente riscontro”.
Link Sponsorizzato

Ultime Notizie