CRONACA_bcs-securitySCORRANO (Lecce) – Volevano fare manbassa di “bionde” e soldi, ma l’allarme li ha costretti alla fuga a mani vuote. Nel mirino di una banda di ladri, nella scorsa notte, è finito il distributore “Sa.Mer. Petroli” di Scorrano, sulla Maglie – Santa Maria di Leuca.

I malviventi erano riusciti anche a forzare la porta d’ingresso della caffetteria, ma l’allarme, scattato puntuale, ha fatto naufragare il “colpo”.

L’episodio è accaduto intorno alle tre della notte , quando le guardie giurate dell’istituto di vigilanza “Bcs Security” di Poggiardo hanno raggiunto l’attività, attirati dal sistema d’allarme. Al loro arrivo, i vigilantes hanno scoperto come ignoti erano riusciti a forzare la porta d’ingresso, entrando così nei locali. Tuttavia, al loro arrivo, dei ladri nessuna traccia.

Dei fatti sono stati informati i proprietari ed i carabinieri della stazione di Maglie, che insieme hanno eseguito un sopralluogo, per verificare se i malviventi avessero avuto il tempo di rubare qualcosa. Da un primo controllo, pare che non siano riusciti a portare via nulla.