LECCE – Il direttore Mario Cacciapaglia è alla guida del Centro Sportivo Muv, che sorge in via Bachelet, una delle strutture più imponenti a livello nazionale, dove dedicarsi allo sport ma anche al benessere. La comunità scientifica è ormai unanime sull’importanza del movimento per la nostra salute e per tenere lontane tante patologie psico-fisiche. Con il direttore Cacciapaglia abbiamo discusso di questo, ma anche dei tanti servizi che il Centro Muv offre a centinaia di famiglie. 

Direttore, il Muv consolida la sua offerta e si conferma punto di riferimento per le famiglie leccesi. Quali sono i servizi rivolti alle famiglie?

“Sì, la nostra offerta in questi anni si è arricchita sempre di più, rivolgendosi in particolar modo alle famiglie.Direi che è proprio questa la nostra forza, ciò che per noi fa la differenza! È ovvio dire che lo Sport aiuta a vivere meglio, ma al di là della retorica, noi crediamo fermamente che serva a imparare i valori di una vita realmente sana. Questo sin da piccoli e direi anche prima, dalla pancia della mamma e senza limiti d’età. Il nostro pacchetto “Scuola di Sport Scuola di vita” è nato per questo, include corsi per tutti, le gestanti, l’acquaticità neonatale (da 0 a 36 mesi), i corsi di nuoto dai 4 anni in su, il Karate, la Danza classica e moderna e la Ginnastica ritmica. Poi, da quest’anno, abbiamo un’offerta mirata alla fascia d’età 13/18, con frequenza anche giornaliera, che dà ai ragazzi l’opportunità di scegliere tutte quelle attività che possono integrare il loro allenamento e far provare nuove discipline. Esempi ne sono i corsi Les Mills, inclusi nel pacchetto “tutti i corsi”, abitualmente seguiti da altri target, o la sala attrezzi rigorosamente consigliata e monitorata dai nostri tecnici, attenti alle singole esigenze e alla loro età (quella cruciale dello sviluppo). Insomma, abbiamo cercato di dare una risposta chiara e precisa a quell’utenza che è in una fase di crescita importante e che non è sempre facile da accontentare”.

Il Centro Muv lavora per la promozione della cultura sportiva e per i sani stili di vita: sappiamo che lo sport aiuta a tenere alla larga le malattie cardiovascolari e oncologiche. È già pronta una nuova campagna di comunicazione per raggiungere questi obiettivi? Quali gli eventi in programma?

“Esatto. Siamo impegnati a supportare come possibile ladiffusione di questa Cultura; per la nostra salute e per tutto ciò che contribuisce a farci stare bene! Alcune iniziative? Questo mese dal 8 al 14 ottobre lacampagna MUOVITI A TUTTA BIRRA, in collaborazione con HEINEKEN 0.0 e -1menounocafé, per far provare a tutti gratuitamente le nostre attività. È un evento condiviso con un marchio importante, che ha lanciato sul mercato la birra analcolica H. 0.0., un prodotto eccellente, bevibile a qualsiasi ora della giornata, perciò adatto anche agli sportivi. Dal 17 ottobre, poi, a fianco degli operatori ASDoVoS(Associazione Donatori Volontari di Sangue), saremo presenti in alcune Facoltà dell’Università del Salento, per sostenere la campagna di raccolta di sangue, con un logo innegabilmente “forte”, ma ideato appositamente per l’occasione “MUV#sportivonelsangue”, ciò a sottolineare l’idea che lo Sport è un valore che ti porti dentro, un principio sano e contagioso, che può salvare la vita e ci unisce nella solidarietà”.

Nel Centro Muv siete sempre molto attenti alle tecnologie e ai nuovi allenamenti. Quali sono le novità?

“Le novità sono sempre moltissime e a volte è difficile comunicarle tutte perché si rischia di fare confusione. Faccio qualche esempio: 1.Pancafit, un vero toccasana per tutti coloro che vogliono prevenire patologie alla schiena. 2.Functional Evolution, è stata inaugurata sabato scorso un personal e mini group lab che non ha eguali a Lecce in quanto qualità dell’attrezzatura e dei programmi tecnici, questa è veramente una attività per chi vuole il top 3. Kammina un programma che vuole fare riscoprire l’importanza del camminare per tutti, dall’atleta iper-allenato al sedentario. Potrei andare avanti ma mi fermo perché penso che le novità devono essere scoperte frequentandoci perché troppo spesso le persone associano la voglia di fare attività fisica alla prova dell’ultima novità e questo causa solo buoni motivi per restare pigri!

Nel centro che lei guida c’è uno spazio importante dedicato al benessere e al relax: vi prendete cura del cliente a 360 gradi, vero?

“Immagino si riferisca al Termario. Beh, sì è il nostro fiore all’occhiello. Un buon allenamento non trascura la fase di recupero e cosa c’è di meglio di un idromassaggio, una doccia emozionale o la sauna per rilassarsi e recuperare? C’è poco da dire, benessere che va solo provato!”

Uno degli sport centrali del Muv è il nuoto: esiste una struttura all’altezza per chi ama questa disciplina, vero? Anche per chi vuole prepararsi a livello agonistico?

“Certo. Siamo strutturati per dare l’opportunità di praticare il nuoto a tutti i livelli. Il nuoto è una delle discipline che seguiamo con orgoglio e soddisfazione anche a livello agonistico. L’attività, in collaborazione con la MUOVI LECCE SSD è in continua crescita e adatta a tutte le età dall’amatoriale all’agonistico ai master (adulti). La nostra collaborazione con l’Ente di promozione ACSI e la Federazione Italiana Nuoto stanno permettendo a centinaia di bambini, ragazzi e adulti di fare delle esperienze fantastiche come ad esempio la partecipazione ad eventi sportivi regionali, nazionali e internazionali (per esempio a settembre 4 dei nostri ragazzi hanno partecipato a un campionato del mondo CSIT di nuoto a Lignano Sabbiadoro e a luglio 10 master hanno partecipato ai campionati italiani a Palermo)“

La vostra offerta è completa anche per quanto riguarda i corsi nelle sale?

“Senza dubbio. È un’offerta che risponde a tutte le esigenze. Consiglio semplicemente di “toccare con mano”. Posso dirle che i nostri corsi sono la risposta a qualsiasi tipo di obiettivo! Potenziare, dimagrire, riequilibrare il corpo nell’acquisizione di tecniche utili alla postura, ma anche semplicemente divertirsi, grazie a musiche e coreografie assolutamente uniche. In questo ci avvaliamo dell’esperienza di un colosso mondiale come Les Mills, che fa del fitness un’esperienza, ancor prima che una semplice lezione di fitness! Con il corso Aquadynamic abbiamo anche la versione in acqua, un ambiente da sempre privilegiato per un allenamento senza traumi e assolutamente efficace”.

C’è sempre tempo per cambiare stile di vita, vero? Anche i più pigri ce la possono fare?

“Il tempo? Guardi, è una delle scuse che va più in voga fra quelli che non vengono ad allenarsi. È vero, le nostre giornate sono sempre più piene, mille impegni, mille preoccupazioni, ma pensiamoci bene, si tratta solo di abitudini. Sì, come farsi la barba la mattina o lavarsi i denti. Quando una cosa è necessaria si fa! Poi se è necessaria ma divertente si fa meglio, o no? Noi puntiamo molto sull’aspetto motivazionale, perché crediamo che la mente sia il primo dei muscoli da allenare. In collaborazione con Elisa Mangia personal Coach, l’anno scorso abbiamo dato vita al progetto “MUV – vinci la pigrizia” che quest’anno è ripartito e si è sviluppato nel proseguo ALLENAlaMENTE. Anche questa è una Scuola, per imparare le tecniche utili a motivarsi e per cambiare i buoni propositi in azioni concrete. Sulla nostra Fan Page è possibile iscriversi gratuitamente al gruppo chiuso omonimo per fruire deicontenuti aggiuntivi che diamo, oltre ai servizi già on line”.

Il sovrappeso si può combattere in maniera efficace alla Muv?

Il sovrappeso è una patologia. Ogni patologia ha un livello di gravità e, dunque, una specifica modalità per essere curata. Nel nostro Club abbiamo servizi diversificati; programmi di allenamento per chi vuole perdere qualche chilo o ridefinire un po’ il fisico (per diminuire il girovita per esempio, consigliamo lo SlimBelly Body Forming, una cintura air-pressure, che, se applicata sui punti critici, riduce in tutta sicurezza l’addome); ma anche piani nutrizionali e pacchetti specifici per chi ha bisogno di una assistenza medica specializzata. Perdere peso è sicuramente uno degli obiettivi più richiesti da chi si iscrive da noi e proprio per questo consideriamo l’aspetto personale il vero dettaglio da non sottovalutare”.

Avete preparato dei pacchetti interessanti per chi vuole conoscere il Centro Muv?

“Perdoni la frase che potrebbe sembrare scontata, ma la nostra offerta è tutta interessante! Personalizziamo l’abbonamento proprio per andare incontro alle diverse esigenze. È per questo che non vedrete mai prezzi su volantini né campeggiare improbabili cifre sui nostri social. Il nostro personale è preparato per consigliare almeglio dopo aver ascoltato la persona, ciò che vuole, ciò che può fare! Ogni iscrizione è il risultato di un incontro fra la sua domanda, per arrivare a un obiettivo, e la nostra risposta, per arrivarci insieme. Conclusione: #bastascuse venite al MUV!”.