LECCE – Due feriti in altrettante risse nel cuore della movida leccese. A farne le spese sono stati due giovani della provincia, residenti rispettivamente a Giuggianello e Presicce, costretti a ricorrere alle cure del pronto soccorso dopo essere stati aggrediti da alcuni sconosciuti, poi fuggiti prima dell’arrivo delle forze di polizia.

I due episodi (che non è escluso siano collegati tra loro) si sono verificati tra le 2 e le 3 della notte, tra piazzetta Santa Chiara e via Maremonti, distanti tra loro appena qualche centinaia di metri.

Sulle due liti che hanno movimentato il sabato notte cittadino sono in corso le indagini da parte degli agenti di polizia della Questura di Lecce, che potranno contare sul supporto dei filmati registrati dalle telecamere sparse per la città, per risalire al gruppo dei rissosi.

Entrambi i feriti, fortunatamente, hanno rimediato ferite guaribili in poche settimane e sono stati dimessi dopo gli accertamenti clinici del caso.