PADOVA – Grande festa a Lecce in casa Delfino che a Padova nel Campionato Individuale Gold GAM conquista lo scalino più alto del podio con Simone Miccoli nella cat. A1.

Il “piccolo grande” Simone, classe 2010, allenato dal coach Saverio Martina, disputa una gara perfetta con un punteggio complessivo di 88,700 e stupisce gli addetti ai lavori per la precisione e la concentrazione in gara.

Il risultato di Padova giunge a coronamento di un percorso straordinario compiuto da Miccoli nel corso dell’anno sportivo 18/19, con la conquista del titolo regionale e del bronzo nel campionato interregionale di categoria.

Oltre a Miccoli si segnalano le performance degli altri atleti della Delfino con un nono posto per il Nazionale Juniores Mattia Quarta (2005) che, nonostante una caduta dal cavallo, si attesta comunque tra i migliori 10 ginnasti italiani della sua fascia, conquistando di diritto l’accesso al Criterium di settembre; conduce una bella gara anche Gabriele Diso (2008) che conclude al 15° posto, superando ostacoli che lasciano ben sperare per il futuro ed Andrea Volpini che, sebbene severamente infortunato, porta a termine con caparbietà gli esercizi su tutti e sei gli attrezzi.

Grande soddisfazione è espressa dal tecnico Saverio Marina e dalla presidente Tamburrano che sottolineano l’importanza del risultato raggiunto da Miccoli non solo per il valore intrinseco della vittoria ma anche perché testimonia una realtà complessiva di una scuola di ginnastica che continua a produrre giovani promesse della ginnastica italiana.