TRICASE (Lecce) – Shock alle prime luci del giorno nell’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase, dove un paziente si è lanciato nel vuoto dalla tromba delle scale del secondo piano della struttura, togliendosi così la vita.

La tragedia si è verificata attorno alle 7.30, quando la vittima – un 84enne che si trovava ricoverato nel reparto di chirurgia vascolare – dopo essere sfuggita al controllo del personale sanitario, ha raggiunto la tromba delle scale e si è lanciata, andando incontro alla morte.
Purtroppo, per il malcapitato paziente ogni soccorso si è rivelato inutile. I medici rianimatori sono subito intervenuti, ma ne hanno potuto soltanto constatare il decesso.
Sul posto, per eseguire gli accertamenti del caso, sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia.