L’A.C. Nardò guarda avanti con entusiasmo. Il presidente Donadei: “Siamo una società forte”