Anche quest’anno Venus Conti Zecca è stato inserito tra i Migliori 100 Vini Rosa d’Italia, guida edita da Slow Food e curata da Slow Wine. La guida si pone come un importante contributo al recente movimento di rinascita dei vini rosa italiani e può aiutare a far crescere la cultura degli appassionati.

“La pubblicazione di questa guida è di fondamentale importanza per il mondo del vino italiano” dice il direttore commerciale Conti Zecca Valentino Caputo “perché è un ulteriore passo per portare definitivamente alla luce una categoria troppo spesso sottovalutata. Da qualche anno c’è, fortunatamente, un moto di orgoglio da parte dei produttori che stanno puntando sempre più sulla qualità dei vini rosa e stanno facendo molti passi avanti sulla promozione. Il vino rosa incontra il gusto del bere quotidiano e accompagna il cibo in maniera unica grazie alla sua versatilità. È un universo ricco di sfaccettature e le iniziative delle associazioni di settore e lavori come la guida Slow Wine sono un fondamentale contributo.”

Quest’ultimo riconoscimento per l’azienda Conti Zecca arriva dopo i lusinghieri punteggi assegnati ai rosati della storica cantina di Leverano dalla prestigiosa rivista tedesca Falstaff, in cui anche Venus era stato recensito. Uno tra gli ultimi nati in casa Zecca, Venus è un vino rosa da Negroamaro che da subito ha suscitato interesse per il suo tra modernità, con un colore più chiaro