Il Liceo “ F. Capecedi Maglie, sempre in prima linea nella promozione degli studia humanitatis, venerdì 11 gennaio p.v.,parteciperà dalle ore 18.00 alle ore 24.00,  alla quinta edizionedella Notte Nazionale del Liceo Classico.

L’evento, ideato e coordinato dal Liceo Gulli e Pennisi di Aci Reale, vedrà coinvolti in contemporanea oltre 430 Licei Classici di tutta Italia. La manifestazione nazionale si avvale del patrocinio del MIUR, di RAI Scuola e di RAI Cultura. Tale evento ha la finalità di indurre a riflettere sul valore della formazione classica nel sistema educativo dei nostri giorni.

Il tema di quest’anno scelto dai docenti di Latino e Greco del Liceo Capece è quello della libertà libertà va cercando, ch’è sì cara …”

La serata si aprirà con una rappresentazione corale tratta dall’ Antigone di Sofocle cui seguiranno varie drammatizzazioni,cortometraggi, letture espressive, anche di versi latini e greci (Virgilio, Saffo, ecc.) con accompagnamento musicale, recitationes di testi sulla democrazia ateniese tratti da Tucidide, Isocrate, Demostene, Iperide, un florilegio di poesie e canzoni sulla libertà – Kalil Gibran, Paul Eluard, Alda Merini, AlekosPanagulis, Roberto Vecchioni, Francesco De Gregori, Giorgio Gaber, Franco Simone, J. Lennon, B. Dylan, B. Marley, ecc.

Non mancheranno esibizioni sulla conquista della libertà da parte delle donne  e sulla libertà della ricerca scientifica ( Euripide Medea, A. Petta- A. Colavito Ipazia. Vita e sogni di una scienziata del IV secolo).

Il tema della libertà sarà sviluppato dagli studenti inoltre come “Libertà e partecipazione” con interviste immaginarie a Cicerone e letture tratte da Cicerone, Dante, Calamandrei, Martin LutherKing, Gramsci ed ancora “Libertà come conquista interiore” con recitationes tratte da Cicerone, Seneca ed Agostino.