LECCE – Con la sua voce già molti anni fa si fece spazio nel panorama della scena hip hop/rap italiana come un rapper fuori dagli schemi. Probabilmente la sua voce negli ultimi anni l’avrete sentita mille volte nella colonna sonora – e altri brani – della serie tv “Suburra 2”, insieme a Coez e a Colle Der Fomento. Avete già capito di chi stiamo parlando? 😎

🚧 Giovedì 16 maggio 🚧 ospite del Cantiere sarà il rapper romano LUCCI, nome già conosciuto nel circuito della old school rap e tra i fondatori della BROKENSPEAKERS CREW, collettivo nato nel 2007 dall’unione dei gruppi Circolo Vizioso (Coez, Nicco e Franz) e Unabombers (Lucci, Hube e Ford78) e del DJ Sine.

Cresciuto tra fine anni ’80 e primi anni ’90 tra le strade di Roma ascoltando beat, rime e musica americana, Lucci farà tappa per la prima volta a Lecce al Cantiere per presentare il nuovo album “Dark Side of Shibumi”. Cinque pezzi che lo stesso Lucci definisce “il sottosopra”, il rovescio della medaglia, rispetto a quelli dell’ultimo LP “Shibumi”, per via di un’atmosfera decisamente più dark, cupa, cinica e disillusa.

Atmosfera che porterà nel suo live, composto da “tre” atti, proprio come il numero di album che completano il progetto discografico “Shibumi”, ma che lascerà spazio anche a brani storici come “La collina” e “Non te riesce” e alcune hit dei BrokenSpeakers.

⚠ A surriscaldare la serata e fare gli onori di casa prima dell’ingresso di Lucci, ci penserà la crew di Makaveli con il “nucleo” portante della notte hip hop targata Cantiere formato da Dj Spike, Dj WP aka Warrior Player e l’MC Jacopo Lampo.

Iniziate a prendere posto sotto il palco.
L’atmosfera è già caldissima. E voi?

Ingresso gratuito, come sempre.
Start h 22
Vi aspettiamo, birra in mano 🍺

Per prenotare un tavolo, contattare il 📞 389 514 1191
\
Direzione artistica a cura di Titti Stomeo.
Evento sponsored by Palazzo Belsanti.