LECCE – Misterioso incendio nella notte in via Pistoia, a Lecce, già teatro negli anni di diversi incendi d’auto. La notte scorsa a farne le spese è stata la Fiat Punto di proprietà di una donna residente nella zona, la cui parte anteriore è stata completamente distrutta dalle fiamme.

Il rogo è divampato attorno alle 4, quando è stato lanciato l’allarme al 115, che ha inviato subito sul posto una squadra di vigili del fuoco. I “caschi rossi” del comando provinciale di Lecce, accorsi in zona nel volgere di qualche minuto, sono riusciti ad evitare che l’incendio distruggesse completamente la vettura ed arrecasse danni anche agli altri mezzi parcheggiati nelle vicinanze.

Le cause che hanno scatenato le fiamme sono al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto per eseguire un sopralluogo insieme ai vigili del fuoco. Al momento nessuna pista viene esclusa, sebbene non siano stati rinvenuti elementi che facciano pensare all’ipotesi dell’atto doloso.