LECCE – Immaginate un ritmo che viene da lontano a tenere unite tra loro tre macro regioni come Francia, Italia e Balcani. E cinque artisti, ciascuno con il suo spirito libero, dare una direzione a questo viaggio musicale alla scoperta della “Tadjiguinie”.

Se vi state chiedendo di cosa si tratta, siete sulla strada giusta!
🚧 Giovedì 13 giugno 🚧 sul palco del Cantiere, arriva il live de Les Trois Lézards che vi proietterà nel mondo parallelo della “Tadjiguinie, il paese della Tarantella-Gitano Guinguette”, ipotetico stato inventato dai Troublamours alla fine del secolo scorso.

Con “Les Trois Lézards”, Emmanuel Ferrari (fisarmonica e voce) ha voluto dare una nuova vita alle sue musiche accompagnato da “musichettieri” d’eccezione come Roberto Chiga (tamburello), Giovanni Chirico (sax baritono e voce), Giorgio Distante (tromba) e Davide Chiarelli (batteria) per un viaggio acustico a cavallo di due continenti, dalla Francia ai Balcani, passando per l’Italia.

Pronti a scoprire la Tadjiguinie e ballare tutta la notte?
🚧 Start h 22 🚧
Free entry
\
Per prenotare un tavolo, contattare il 📞 389 514 1191
\